0
X

Condizioni commerciali

CONDIZIONI COMMERCIALI

Condizioni di vendita, costi e tempi di trasporto, modalità di pagamento, coupon e promozioni.

1. Titolarità del sito

Il sito internet www.generalvending.it è di proprietà della società General Vending S.p.a. con sede alla Via IV Novembre n. 102 a Solbiate Olona (Va), CAP 21058 ed è finalizzato alla vendita online di soluzioni per la ristorazione automatica.

2. Accettazione delle condizioni generali di vendita

Effettuando un ordine nelle varie modalità previste, il cliente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni a lui fornite durante la procedura di acquisto, e di accettare integralmente le condizioni generali e di pagamento di seguito trascritte.

3. Modalità di acquisto

I prezzi riportati nello Store si riferiscono alla sola vendita online, al netto dell'Iva e delle spese di trasporto, che verranno calcolate automaticamente dalla procedura d'ordine.
L'immagine a corredo della scheda descrittiva di un prodotto può non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche ma differire per colore, dimensioni, prodotti accessori presenti in figura.
La corretta ricezione dell'ordine è confermata da General Vending S.p.a. mediante una risposta via e-mail, inviata all'indirizzo di posta elettronica comunicato dal Cliente. Tale messaggio di conferma riporterà il numero ordine, da utilizzarsi in ogni ulteriore comunicazione con General Vending S.p.a.. Il messaggio ripropone tutti i dati inseriti dal Cliente che si impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni all'indirizzo e-mail info@generalvending.it o al numero 0331.378500.

4. Modalità di pagamento

Bonifico bancario anticipato: la modalità di pagamento tramite bonifico bancario anticipato prevede che l'ordine venga evaso solo dopo l'avvenuto pagamento da parte del Cliente e ricevimento da parte di General Vending S.p.a. del bonifico bancario.

I dati per eseguire il bonifico sono i seguenti:
• INTESA SAN PAOLO - Agenzia "Castellanza"
• IBAN: IT87 Y 030 6950 1211 0000 0001 956
• BIC/SWIFT: BCITITMM
• Causale: Ordine N° (Inserire l'ID riportato nella mail di conferma) e la ragione sociale dell'Azienda


Vengono inoltre comunicati nella pagina di conferma ordine e nella e-mail di conferma ordine inviata al Cliente. La causale del bonifico bancario dovrà riportare il numero d'ordine e la ragione sociale dell'azienda intestataria dell'ordine. Se il bonifico non ci perverrà entro 7 giorni dalla data dell'ordine, lo stesso si riterrà annullato.

Condizioni standard: verranno applicate le modalità di pagamento come da CONDIZIONI CONTRATTUALI General Vending S.p.a..

Pagamento con Carta di credito

5. Modalità e spese di consegna della merce

I costi di trasporto sono calcolati in automatico dal sistema in funzione del peso dei colli ordinati e della destinazione selezionata. La verifica del prezzo di trasporto dovuto è sempre eseguibile visualizzando i prodotti di interesse nel carrello e procedendo con il tasto "avanti" alla selezione della scheda "spedizione": tale procedura non implicherà alcun impegno all'acquisto.
General Vending S.p.a. può accettare ordini solo con consegna in territorio italiano, e si riserva il diritto di informare il cliente (entro le 48 ore lavorative) di eventuali supplementi, per spedizioni in località particolari (es. Sardegna, Laguna di Venezia, isole minori, ecc.). Il cliente potrà accettare le nuove condizioni o scegliere di recedere dall'ordine, e nel caso di pagamento già effettuato, ricevere il rimborso.
Nel calcolo delle spese di spedizione non sono incluse eventuali servizi supplementi particolari, notificabili dal corriere solo dopo la spedizione dell'ordine, come ad esempio consegna in zone ZTL, zone pedonali e servizi di facchinaggio. Nell'eventuale insorgenza di tali condizioni sulla consegna, i cliente sarà informato, prima della consegna, degli eventuali supplementi e potrà decidere di pagare tali costi o recedere dall'ordine, e nel caso di pagamento già effettuato, ricevere il rimborso.
Per ogni ordine effettuato sul sito www.generalvending.it, la General Vending S.p.a. emette DDT o fattura accompagnatoria del materiale spedito. Per l'emissione della fattura fanno fede le informazioni fornite dal cliente all'atto dell'ordine.
Qualora i prodotti ordinati non dovessero essere disponibili in magazzino la General Vending S.p.a. comunicherà tempestivamente al cliente i tempi di consegna, il cliente avrà 48 ore per comunicare l'accettazione dei tempi di consegna più lunghi altrimenti l'ordine si riterrà nullo.

La consegna di quanto ordinato si intende al piano strada, al momento della consegna della merce da parte del corriere, il cliente è tenuto a controllare:
che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nel documento di accompagnamento;
che l'imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura.

La riserva di controllo va sempre posta al momento della consegna dei colli da parte del corriere. Eventuali danni all'imballo e/o al prodotto o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni, devono essere immediatamente contestati, apponendo RISERVA DI CONTROLLO SCRITTA (SPECIFICANDO IL MOTIVO DELLA RISERVA, es. "imballo bucato", "1 collo mancante", ecc.) sulla prova di consegna del corriere.
N.B: Il riscontro dell’integrità dei colli e delle eventuali incongruenze rispetto i documenti di spedizione dovranno essere riscontrate prima dell’apposizione della firma sui documenti del corriere.
Eventuali problemi inerenti l'integrità fisica, la corrispondenza o la completezza dei prodotti ricevuti devono essere segnalati entro 3 giorni dalla avvenuta consegna, secondo le modalità previste nel presente documento ossia tramite mail a info@generalvending.it, inoltrando foto dell'imballo e foto dello stato del prodotto.

Giacenze: nel caso in cui i prodotti spediti dovessero finire in giacenza, saranno verificati i motivi di tale situazione ed eventualmente saranno addebitati i reali. Eventuali costi di riconsegna saranno pattuiti al momento.

6. Coupon e promozioni

General Vending S.p.a., occasionalmente, si riserva di offrire ai propri clienti dei buoni sconto, buoni acquisto o campagne promozionali per i propri prodotti.

Le regole di ciascuna campagna sconto o promozionale saranno di volta il volta definite univocamente dalla General Vending S.p.a. la quale detterà:
termine di impiego;
modalità di utilizzo;
soglie su monte spesa;
destinatari della promozione/sconto.

La definizione di una campagna promozionale/sconto non avrà mai un effetto retroattivo: varrà solo per gli acquisti effettuati dal momento dell’entrata in vigore e solo per i destinatari individuati dalla Società promotrice.
Senza alcun preavviso General Vending S.p.a. potrà modificare, sospendere o del tutto annullare le campagne promozionali/sconto in vigore: tale circostanza potrebbe causare la perdita del vantaggio economico in precedenza riconosciuto al/ai destinatario/ri della promozione/sconto. Nessun rimborso o rivalsa sarà mai ammessa.
Le campagne promozionali/sconto seguiranno la regola “salvo errori ed omissioni”: se a causa di errori di sistema o tecnici il prezzo dovuto dall’acquirente, al momento della conferma d’ordine, non rispettasse quanto dettato nelle regole di funzionamento delle campagne promozionali/sconto, la Società promotrice potrà procedere alla revisione dell’ammontare complessivamente dovuto dando atto ad azioni di rimborso ovvero a richieste di pagamento opportunamente motivate.
Le campagne promozionali/sconto promosse attraverso questo sito avranno validità solo per gli acquisti effettuati attraverso lo Store in esso presente.

7. Diritto di recesso

L'acquirente ha diritto di recedere dall'acquisto comunicando alla General Vending S.p.a. la sua volontà di reso, entro e non oltre 10gg lavorativi dal ricevimento della merce, all'indirizzo e-mail info@generalvending.it. Non si accetteranno reclami telefonici.
General Vending S.p.a. si riserva la volontà di richiedere foto al cliente sullo stato del prodotto e di rifiutare la restituzione in caso di evidenti danneggiamenti. La restituzione genererà un rimborso pari al costo dei prodotti meno il costo del trasporto dell'acquisto e del reso, solo dopo che General Vending S.p.a. abbia confermato presso i suo magazzini lo stato della merce resa.
Il riaccredito verrà effettuato solo tramite bonifico bancario entro 30gg dal rientro della merce, sarà premura del cliente fornire in tempo debito le proprie coordinate bancarie. La merce dovrà essere restituita integra, completa di tutte le sue parti e restituita nella confezione originale, custodita ed eventualmente adoperata secondo la normale diligenza, senza che ci siano segni di usura e sporcizia.

La merce resa dovrà essere spedita a:
• GENERAL VENDING S.P.A.
• Via IV Novembre, 102
• 21058 - Solbiate Olona (Va)

con relativo DDT di reso, etichetta riportante l'indirizzo della General Vending S.p.a. e il numero di RMA (codice di autorizzazione al rientro) che gli verrà fornito dalla stessa. In caso di mancanza di quest'ultimo la General Vending S.p.a. si riserva la facoltà di rifiutare la merce.
All'arrivo in magazzino, il prodotto sarà esaminato per valutare eventuali danni o manomissioni non derivanti dal trasporto. In caso la merce risulterà usata o danneggiata decadrà il diritto di recesso e rimarrà presso la sede della General Vending S.p.a. a disposizione del cliente per il ritiro a Suo carico.
Per quanto non previsto nelle presenti condizioni commerciali, ci si rifarà a quanto dettato dal D.Lgs 205/2005 denominato Codice del Consumo.